Frontiera TV


15 febbraio 2018
Numero Verde per Richiedenti Asilo e Rifugiati, mappatura per favorire l’orientamento ai servizi
L’ARCI, con il supporto di UNHCR, sta predisponendo una mappatura on line Numero Verde per Richiedenti Asilo e Rifugiati, mappatura per favorire l’orientamento ai serviziNell’ambito del Progetto Numero Verde per Richiedenti Asilo e Rifugiati, l’ARCI, con il supporto di UNHCR, sta predisponendo una mappatura on line, divisa per Regioni e per Comuni, per favorire l’orientamento ai servizi del territorio dei richiedenti asilo e beneficiari di protezione in Italia: servizi legali, assistenza alloggiativa, orientamento al lavoro e servizi alla salute. Al fine di rendere la mappatura quanto più possibile esaustiva e offrire l’opportunità a tutte le realtà del territorio nazionale di esserne parte, è possibile compilare un modulo predisposto.

Il Numero Verde per Richiedenti e Titolari di Protezione Internazionale e Umanitaria è gestito dall’ufficio Immigrazione e Asilo dell’Arci dal 2006. Ha come obiettivi servizi di assistenza e consulenza legale, mediazione sociolinguistica e accompagnamento ai percorsi di integrazione destinati a richiedenti o titolari di protezione internazionale o umanitaria, promuovendo e garantendo anche il lavoro di rete tra enti di tutela, enti locali e Pubblica Amministrazione. Istituendo una linea telefonica gratuita raggiungibile sia da rete fissa che da cellulare, grazie ad una rete di mediatori il servizio garantisce il supporto in 21 lingue, siamo in grado di fare fronte a necessità fondamentali, offrendo tra gli altri l’orientamento sulle normative vigenti, la spiegazione della procedura di richiesta protezione, la preparazione alle audizioni o l’assistenza nelle pratiche di ricongiungimento familiare, avvalendosi anche di una rete di legali di riferimento.

allegati:
Nessun allegato presente









commons
commons
commons
CREDITS    GERENZA    CONTATTACI                  © 2009 Euromediterranea s.p.a.